MondoBlu by Megghy.com
Il razzismo non si ferma

Il razzismo non si ferma

Un insolito episodio di razzismo è stato denunciato a Spilimbergo, vicino Pordenone, da un extracomunitario africano. L'uomo ha raccontato di aver dovuto pagare, al gestore cinese di un bar, 1 euro per un caffe anzicchè 90 centesimi pagati da tutti i clienti. L'aumento del prezzo sarebbe proprio riconducibile al colore della pelle dell'africano come conferma l'affermazione che il proprietario del bar avrebbe fatto quando il cliente ha chiesto spiegazioni ovvero che doveva riternersi fortunato per aver avuto il permesso di entrare nel locale. Indagini aperte sull'accaduto. Scritto da Admin il 8 Aprile 2010 alle 22:08
 
Commenta articolo
Nessun Commento presente
Commento
Titolo Commento
Testo commento
Articoli top della categoria
Stormo di uccelli contro aereo... Stamattina, a causa di un incidente tutt'altro che raro, un aereo Ryanair proveniente da Francoforte, &eg.. leggi tutto
Scossa di terremoto in Sicilia Una scossa si terremoto di intensità magnitudo 2,6 (scala Richter), è stata registrata questa mattina alle.. leggi tutto
 
Statistiche
  • 19 Categorie
  • 2055 Articoli Totali
  • 3670584 Pagine Viste
  • 1 Utenti Online